Alberto Peola Arte Contemporanea

  • Dietmar Lutz

La Galleria Alberto Peola, a due anni di distanza dalla sua prima mostra in Italia, ripropone un nuovo ciclo di opere del pittore tedesco Dietmar Lutz dal titolo Controfigura.

Come nei precedenti lavori di Lutz, il corpo maschile è al centro della rappresentazione, situato in contesti differenti - davanti ai resti di un tempio classico, in un paesaggio montano, sul bordo di una piscina o in un ambiente chiuso -. Il primo quadro del ciclo ritrae un uomo che si fotografa allo specchio. Due paia di quadri, esposti uno di fronte all'altro, raffigurano due volte lo stesso personaggio, come se la sua immagine venisse riflessa.
Il titolo Controfigura rimanda al sostituto dell'attore nelle riprese cinematografiche, a un doppio. E il tema dell'immagine del corpo che raddoppia, del soggetto che si autoritrae e si autorappresenta, attraversa tutte le opere in mostra.
Sono esposti sette acrilici su tela di grandi dimensioni e sette acquerelli su carta.

7 aprile - 28 maggio 2005